Master in Management dei Servizi Sanitari e Socio Sanitari V Edizione

Master in Management dei Servizi Sanitari e Socio Sanitari V Edizione

A.A. 2019/2020

 

 

Il master in Management dei servizi Sanitari e Socio Sanitari è un percorso di formazione rivolto ai professionisti che vogliano portare innovazione all'interno del management sanitario.

 

Costruito per venire incontro agli impegni professionali dei partecipanti, fornisce competenze specifiche e abilità manageriali che consentono di assumere un ruolo dirigenziale, nell'ambito di strutture sanitarie pubbliche e private e nelle organizzazioni che operano nel settore sanitario.

 

Per qualunque informazione sulle modalità di iscrizione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il master sarà attivato dall'Università di Parma, in collaborazione con i dipartimenti di Medicina e Chirurgia e di Scienze Economiche e Aziendali.

 

"Grazie al master, ho migliorato le mie capacità di analisi organizzativa, la mia capacità di progettazione di strutture organizzative, percorsi, processi, rendendoli più concreti e aderenti alla realtà: “fattibili”.

Ho una maggior consapevolezza della cultura del “dato” quale elemento imprescindibile nella progettazione.

Ho aumentato la mia capacità di saper coinvolgere e valorizzare i professionisti.

Senza dubbio, ho migliorato le mie capacità di negoziazione.

Consiglierei il Master a tutti i Direttori, ai professionisti responsabili di strutture organizzative, percorsi, processi e/o funzioni che hanno riconosciuto ambiti di autonomia e responsabilità, svolgono un ruolo diretto e/o di collaborazione nella progettazione, organizzazione, governo e gestione delle risorse nelle aziende sanitarie, sociosanitarie e amministrative, ai profili Professionali, presenti in azienda, che possano collaborare nei processi di analisi, monitoraggio e progettazione. ".

(Anna Maria Bona - Responsabile Servizio Infermieristico - ASST Crema)

 

Aggiornamento necessario per il corretto funzionamento caselle PEC

Nel rispetto di quanto previsto dalle "Regole tecniche" relative alla Posta Elettronica Certificata e di quanto richiesto da AgID ai Gestori PEC (prot. N. 0004723), ti comunichiamo che abbiamo attivato sul servizio PEC il nuovo protocollo di comunicazione “TLS 1.2” e che procederemo progressivamente entro un breve termine a dismettere in modo definitivo gli altri protocolli, ormai obsoleti. 

Il nuovo protocollo non consentirà l'accesso al servizio PEC nel caso di utilizzo di un browser o sistema operativo non in linea con i requisiti minimi richiesti

 

Per evitare problemi di accesso alle tue caselle, quindi, ti invitiamo a verificare la versione dei browser utilizzati e dei sistemi operativi installati sui dispositivi di accesso, accertandosi che siano supportati dal nuovo protocollo TLS 1.2. 

Per ulteriori approfondimenti sul nuovo protocollo di sicurezza e sui relativi requisiti di compatibilità, invitiamo a leggere quanto riportato nella nostra guida online

 

Sistemi operativi/Browser principali (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta): 

 

  • Android (4.4.2) | Tutti i browser 
  • Apple iOS | Tutti i browser 
  • Windows Phone (8.1) | Internet Explorer (11) 
  • OSX (10.9) | Safari (7.x), Chrome (34.x), Firefox (29.x) 
  • Windows XP (SP3) | Chrome (49.x), Firefox (49.x) 
  • Windows 7 | Chrome (30.x), Firefox (31.3.0 ESR/45.x), Internet Explorer (11), Opera (17.x) 
  • Windows 8.0 | Firefox (27) 
  • Windows 8.1 | Internet Explorer (11) 
  • Windows 10 | Tutti i browser 

 

Client di posta principali/Sistemi operativi (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta): 

 

  • Mail | iOS (11.x) 
  • Mail | Android (5.x) 
  • Apple Mail | OSX (10.12 Sierra) 
  • Outlook (2003) | Tutti i sistemi operativi 
  • Outlook 2011 (2011) | MAC OSX (Solo sulle versioni 10.11 - 10.13) 
  • Thunderbird (45.6) | Tutti i sistemi operativi 

 

Linguaggi di integrazione principali (per le aziende che hanno integrato i servizi PEC di Aruba nei propri software): 

 

  • Java (8b132) 
  • Open SSL (1.0.1h) 
  • .Net Framework (4.6) 

 

 

Rivista scientifica Journal of Biomedical Practitioners

Gentili lettori e autori,

con molto piacere vi informiamo che è stato pubblicato il nuovo numero della Rivista scientifica Journal of Biomedical Practitioners.

 

Anche in questo numero l'obiettivo di pubblicare articoli anche in lingua inglese, è stato raggiunto.

 

E' possibile leggere e scaricare gratuitamente l'intero fascicolo (V3, N1, 2019) o i singoli articoli all'indirizzo http://www.ojs.unito.it/index.php/jbp/issue/archive

 

Con l'occasione vi ricordiamo:

-          che è possibile registrarsi alla Rivista gratuitamente come autori (per proporre la pubblicazione di articoli originali), come lettori (per essere informati ogni qualvolta sarà pubblicato un nuovo numero) o in entrambi i ruoli;

-          di leggere con attenzione le Linee guida per gli autori prima di inserire le nuove proposte: http://www.ojs.unito.it/index.php/jbp/about/submissions#authorGuidelines

-          che è possibile proporre la pubblicazione di tesi di laurea sviluppate secondo la metodologia della ricerca scientifica e/o comunque con contenuto innovativo (EBM, GPM), trasformandoli in artico scientifico.

 

Il comitato di redazione vi augura buona lettura.

 

La redazione di JBP



--

JBP - Journal of Biomedical Practitioners

Rivista tecnico-scientifico-professionale per le professioni biomediche
http://www.ojs.unito.it/index.php/jbp

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

facebook: https://www.facebook.com/jbpmedicine/

CATALOGO CORSI ECM ON LINE

"Violenza verso gli operatori sanitari: prevenzione e gestione del fenomeno"

 

 

 

Gentile Professionista Sanitario,
siamo lieti di comunicarLe che è disponibile online il nuovo corso FAD ECM da 28.8 crediti  
"Violenza verso gli operatori sanitari: prevenzione e gestione del fenomeno"
l corsi di formazione si propone di analizzare e comprendere il fenomeno da un punto di vista sistematico per individuare stategie utili a prevenire la violenza o, quantomeno, minimizzare il rischio cui sono esposti gli operatori sanitari. L'aggressività e la violenza, sia fisica che psicologica, hanno gravi implicazioni per la salute e il benessere degli operatori sanitari, i quali riferiscono livelli significativamente più elevati di stress, problemi di sonno, stanchezza e depressione. Verranno analizzati il contesto italiano e quello internazionale e forniti dati in merito alle aggressioni a danno degli operatori della salute.
Il corso è rivolto alle seguenti professioni sanitare:

Professione

Discipline

Medico Chirurgo

Allergologia ed immunonologia clinica; Anatomia patologica; Anestesia e rianimazione; Angiologia; Audiologia e Foniatria; Biochimica clinica; Cardiochirurgia; Cardiologia; Chirurgia generale; Chirurgia Maxillo-facciale; Chirurgia pediatrica; Chirurgia plastica e ricostruttiva; Chirurgia toracica; Chirurgia vascolare; Continuità assistenziale; Cure palliative; Dermatologia e Venereologia; Direzione medica di presidio ospedaliero; Ematologia; Endocrinologia; Epidemiologia; Farmacologia e Tossicologia clinica; Gastroenterologia; Genetica medica; Geriatria; Ginecologia e Ostetricia; Igiene degli alimenti e della nutrizione; Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica; Laboratorio di genetica medica; Malattie dell'apparato respiratorio; Malattie infettive; Malattie Metaboliche e Diabetologia; Medicina Aeronautica e Spaziale; Medicina del Lavoro e Sicurezza degli ambienti di lavoro; Medicina dello sport; Medicina di comunità; Medicina e Chirurgia di accettazione e di urgenza; Medicina fiscale e riabilitazione; Medicina Generale (Medici di famiglia); Medicina interna; Medicina legale; Medicina nucleare; Medicina termale; Medicina trasfusionale; Microbiologia e Virologia; Nefrologia; Neonatologia; Neurochirurgia; Neurofisiopatologia; Neurologia; Neuropsichiatria Infantile; Neuroradiologia; Oftalmogia; Oncologia; Organizzazione dei servizi sanitari di base; Ortopedia e Traumatologia; Otorinolaringoiatria; Patologia clinica (Laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia); Pediatria; Pediatria (Pediatria di libera scelta; Psicoterapia; Radiodiagnostica; Radioterapia; Reumatologia; Scienza dell'alimentazione e Dietetica; Urologia;

Psicologo

Psicoterapia; Psicologia;

Assistente Sanitario

Assistente Sanitario;

Infermiere Pediatrico

Infermiere Pediatrico;

Infermiere

Infermiere;

Terapista Della Neuro E Psicomotricità Dell'età Evolutiva

Terapista Della Neuro E Psicomotricità Dell'età Evolutiva;

Educatore Professionale

Educatore Professionale;

Tecnico Della Riabilitazione Psichiatrica

Tecnico Della Riabilitazione Psichiatrica;

Biologo

Biologo;

Chimico

Chimica Analitica;

Dietista

Dietista;

Farmacista

Farmacia Ospedaliera; Farmacia Territoriale,

Fisico

Fisica Sanitaria;

Fisioterapista

Fisioterapista;

Igienista Dentale

Igienista dentale;

Logopedista

Logopedista;

Odontoiatra

Odontoiatria;

Ortottista/Assistente di Oftalmogia

Ortottista/Assistente di Oftalmogia;

Ostetrica/o

Ostetrica/o

Podologo

Podologo;

Tecnico Audiometrista

Tecnico Audiometrista;

Tecnico Audioprotesista

Tecnico Audioprotesista;

Tecnico della Fisiologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare

Tecnico della Fisiologia e Perfusione Cardiovascolare;

Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro;

Tecnico di Neurofisiopatologia

Tecnico di Neurofisiopatologia;

Tecnico Ortopedico

Tecnico Ortopedico;

Tecnico Sanitario di Radiologia Medica

Tecnico Sanitario di Radiologia Medica;

Tecnico Sanitario laboratorio Biomedico

Tecnico Sanitario laboratorio Biomedico

Terapista Occupazionale

Terapista Occupazionale;

Veterinario

Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche; Igiene prod., Trasf., Commercial., Conserv. e Tras. Alimenti di origine animale e derivati; Sanità animale.


Per maggiori informazioni o per l'iscrizione acceda alla scheda dettagliata del corso.
 
Di seguito gli altri nostri corsi FAD ECM:

Corso

N. crediti

Stato

Lingua Inglese in sanità - Livello avanzato (Prima Parte)

25,5

Attivo fino al 27/01/18

Farmacoviglianza, fitovigilanza e cosmetovigilanza: la cultura del monitoraggio post-marketing. Normativa e gestione segnalazioni

25,5

Attivo fino al 06/02/18

La radioprotezione del paziente, del lavoratore e della popolazione

27

Attivo fino al 27/01/18


La invitiamo, inoltre, a seguirci sui social network Facebook e Twitter per mantenersi sempre aggiornato/a sulle nostre attività nel campo dell'Educazione Continua in Medicina.

Nel ringraziarLa per averci scelto, Le porgiamo cordiali saluti.

 

 

 

Visiona il nostro catalogo formativo

 

AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI FNO TSRM PSTRP

Riceviamo e pubblichiamo

 

Anticipazioni su iter assicurativo per le nuove professioni

 

Si è da poco conclusa la gara per l’affidamento di servizi assicurativi FNO TSRM PSTRP.

 

La Commissione, vista la documentazione prodotta da Italiana Assicurazioni S.p.a., ha ritenuto non necessario acquisire ulteriori chiarimenti o precisazioni per la giustificazione dell'offerta in esame e, con i risultati della sua congruità ai sensi dell'art. 97 del D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, ha deciso di confermare l'aggiudicazione ad Italiana Assicurazioni S.p.a.

 

Il RUP provvederà a richiedere all’aggiudicatario la documentazione necessaria per poter procedere agli adempimenti previsti nel disciplinare di gara e, all’esito, a predisporre il provvedimento di aggiudicazione definitiva che verrà adottato dal Comitato centrale della Federazione nazionale Ordini TSRM e professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, con apposita delibera.

 

Il mio personale ringraziamento e quello di tutto il Comitato centrale vanno ai componenti della Commissione

 

- Renzo Ricci (Presidente) Tecnico di radiologia;

 

-Fabio Canini (Componente) Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro;

 

- Donatella Valente (Componente) Terapista della neuro psicomotricità dell'età evolutiva;

 

nonché al consulente di supporto al RUP, Avvocato Marco Antonucci,

 

per la competenza e disponibilità dimostrata, che ha consentito di chiudere i lavori celermente e con la massima soddisfazione di tutti.

  

Il RUP

Teresa Calandra