RISCATTO ANNI DI STUDIO

 Roma, 2 agosto 2019

Circolare n. 58/2019

 Oggetto: riscatto anni di studio.

Gentili Presidenti, questa Federazione ha dato impulso ad un’azione presso i Ministeri del lavoro e della salute affinché questi provvedano a emettere degli atti che consentano a tutti i professionisti iscritti agli Albi delle professioni sanitarie di riscattare gli anni di formazione professionale; al riguardo abbiamo inoltrato già due note (lettera inviata il 15 maggio 2019 – lettera inviata il 24 giugno 2019) che non stanno producendo gli esiti sperati. É dunque in corso un’importante iniziativa legale finalizzata al riconoscimento del diritto al riscatto degli anni di studio a fini pensionistici per coloro che non sono riusciti a ottenere quanto rappresenta un loro buon diritto. L’iniziativa sarà quanto più forte e potente in ragione del numero dei firmatari e l’esito dell’azione avrà effetti limitati a coloro che avranno sottoscritto; l’azione questa volta sarà diretta anche e soprattutto nei confronti dell’INPS sede centrale. Si tratterà di un atto seriale (tipo class action) contenente le diverse adesioni personali. Per questa ragione, vi preghiamo di farvi parte attiva stimolando i vostri iscritti, inoltrando dalla casella di posta elettronica certificata istituzionale la seguente comunicazione: clicca qui.

Cordiali saluti.

Il Presidente Alessandro Beux

Master di Radiologia Vascolare, Interventistica e Neuroradiologia A.A. 2019-2020

Cari Soci, Colleghi e Sostenitori,
è online il bando della
VII Edizione del Master Universitario in “Radiologia Vascolare Interventistica e Neuroradiologia” per l’Anno Accademico 2019/2020, organizzato dalla Università degli Studi di Bologna e realizzato in collaborazione con AITRI (Associazione Italiana Tecnici di Radiologia Interventistica).

Tutte le informazioni ed il bando per l’ammissione al Master in Radiologia Vascolare, Interventistica e Neuroradiologia (8827) sono scaricabili al seguente indirizzo:
https://www.unibo.it/it/didattica/master/2019-2020/allegati/bando-radiologia

Ulteriori informazioni sul sito del master:
https://corsi.unibo.it/laurea/TecnicheRadiologiaMedica/Master

Per contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Segreteria
AITRI – Associazione Italiana Tecnici di Radiologia Interventistica
via San Gregorio, 53
20124 Milano
www.aitri.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sistema di protezione della FNO e relativa polizza assicurativa PSTRP

Circolare: 52/2019 - 17/07/2019

Oggetto: sistema di protezione della FNO e relativa polizza assicurativa PSTRP.

Gentili Presidenti, da ieri sera i professionisti iscritti agli albi dell'Ordine TSRM PSTRP che intendono farlo possono aderire al sistema di protezione della FNO e alla relativa polizza assicurativa, accedendo all'area riservata del portale. La gara per la copertura assicurativa è stata aggiudicata il 27 giugno scorso e ora il portale è pronto per accogliere le adesioni di coloro che decideranno di farlo. L'attività assicurata è quella prevista e disciplinata dalla normativa di riferimento, nonché quella sviluppata o resa possibile dall'introduzione e/o dallo sviluppo di nuove tecnologie e/o procedure, comprendendo le attività connesse con lo svolgimento dell’attività professionale quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, attività gestionali, di coordinamento, di ricerca scientifica, formazione, docenza, consulenza, ecc. Qualora l'assicurato, al momento della prima richiesta scritta di risarcimento, fosse coperto individualmente anche con altra polizza assicurativa della responsabilità professionale, la garanzia oggetto di quella messa a disposizione dalla FNO opererà comunque a primo rischio. La polizza è attiva dal 1° luglio, e il suo premio varia in funzione del massimale: - 30 € per un massimale pari a 2.000.000,00 €; - 34 € per un massimale pari 5.000.000,00 €. La polizza prevede un’unica scadenza: ore 24:00 del 31 dicembre di ogni anno. Anche chi aderisce in corso d’anno avrà come scadenza il 31 dicembre dell’anno di adesione. Il premio è dovuto per intero in quanto con l’accesso alla copertura assicurativa vengono garantite, secondo la formulazione claims made, le eventuali richieste di risarcimento relative a eventi dannosi posti in essere prima della copertura, anche oltre i 10 anni previsti dalla legge 24/2017, in quanto la polizza prevede una retroattività illimitata. Federazione ISTITUITA AI SENSI DELLE LEGGI: nazionale 4.8.1965, n. 1103, 31.1.1983, n. 25 e 11.1.2018, n. 3 Ordini dei C.F. 01682270580 TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione Via Magna Grecia, 30/A – 00183, Roma Tel. 0677590560 – Fax 0662276492 Sito Internet: www.tsrm.org Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Lo stesso meccanismo si applica al caso di cessazione: acquistando la copertura assicurativa si acquisisce il diritto ad essere coperti per richieste di risarcimento ricevute dopo la cessazione definitiva dell’attività professionale, anche oltre i 10 anni previsti dalla legge 24/2017, in quanto la polizza prevede una ultrattività illimitata. In sintesi la copertura non può essere ricondotta ai soli mesi che intercorrono tra la sua accensione e la prima scadenza annuale proprio perché estesa nel tempo illimitatamente al passato e, in caso di cessazione dell’attività, al futuro. Unica eccezione alla regola è quella che riguarda chi si iscrive per la prima volta all’albo (neolaureati): in questo caso la copertura retroattiva (pur non essendo contrattualmente esclusa) non ha valore in quanto non c’è un’attività pregressa da coprire, e l’eventualità di attivazione di una postuma per cessazione definitiva dell’attività professionale è un evento altamente improbabile. Per queste ragioni, per i neolaureati sono previste riduzioni del premio al 50% per chi inizia nel primo semestre e al 25% per chi inizia nel secondo semestre. Leggi il contratto

Sistema di protezione della FNO e relativa polizza assicurativa PSTRP. Polizza 2019/07/6168073- Italiana Assicurazioni - Federazione TSRM PSTRP - Appendice 1

Circolare 55/2019 -

Oggetto: sistema di protezione della FNO e relativa polizza assicurativa PSTRP. Polizza 2019/07/6168073- Italiana Assicurazioni - Federazione TSRM PSTRP - Appendice 1.

A integrazione di quanto comunicato con la circolare 52/2019, si trasmette di seguito il collegamento all’appendice 1 che rettifica il contratto relativo alla polizza di cui all’oggetto, all’articolo 10 (Rinuncia alla rivalsa): leggi appendice 1.

Master in Management dei Servizi Sanitari e Socio Sanitari V Edizione

Master in Management dei Servizi Sanitari e Socio Sanitari V Edizione

A.A. 2019/2020

 

 

Il master in Management dei servizi Sanitari e Socio Sanitari è un percorso di formazione rivolto ai professionisti che vogliano portare innovazione all'interno del management sanitario.

 

Costruito per venire incontro agli impegni professionali dei partecipanti, fornisce competenze specifiche e abilità manageriali che consentono di assumere un ruolo dirigenziale, nell'ambito di strutture sanitarie pubbliche e private e nelle organizzazioni che operano nel settore sanitario.

 

Per qualunque informazione sulle modalità di iscrizione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il master sarà attivato dall'Università di Parma, in collaborazione con i dipartimenti di Medicina e Chirurgia e di Scienze Economiche e Aziendali.

 

"Grazie al master, ho migliorato le mie capacità di analisi organizzativa, la mia capacità di progettazione di strutture organizzative, percorsi, processi, rendendoli più concreti e aderenti alla realtà: “fattibili”.

Ho una maggior consapevolezza della cultura del “dato” quale elemento imprescindibile nella progettazione.

Ho aumentato la mia capacità di saper coinvolgere e valorizzare i professionisti.

Senza dubbio, ho migliorato le mie capacità di negoziazione.

Consiglierei il Master a tutti i Direttori, ai professionisti responsabili di strutture organizzative, percorsi, processi e/o funzioni che hanno riconosciuto ambiti di autonomia e responsabilità, svolgono un ruolo diretto e/o di collaborazione nella progettazione, organizzazione, governo e gestione delle risorse nelle aziende sanitarie, sociosanitarie e amministrative, ai profili Professionali, presenti in azienda, che possano collaborare nei processi di analisi, monitoraggio e progettazione. ".

(Anna Maria Bona - Responsabile Servizio Infermieristico - ASST Crema)