Tessera sanitaria per TSRM con Partita IVA

Comunicazione rivolta ai TSRM con Partita IVA

Come noto, l’art. 3, comma 3, del D.Lgs 175/2014 prevede che il Sistema Tessera Sanitaria metta a disposizione dell’Agenzia delle Entrate le informazioni concernenti le spese sanitarie sostenute dai cittadini, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata. La legge di stabilità 2016 (legge n. 208 del 29/12/2015, art. 1, c. 949) e il decreto del 1 settembre 2016 del MEF hanno ampliato a ulteriori soggetti, tra cui i Tecnici Sanitari di Radiologia Medica con Partita IVA, l’obbligo di trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria i dati delle prestazioni erogate a far data dal 1° gennaio 2016. La comunicazione coinvolgerà, quindi, tutti i TSRM con Partita IVA che emetteranno fattura nei confronti di privati, a cui la dichiarazione 730 precompilata è rivolta, pertanto le informazioni da inviare al Sistema Tessera Sanitaria riguarderanno le ricevute di pagamento e gli eventuali rimborsi relativi alle spese sanitarie sostenute da ciascun assistito, come indicato dal DM 31/07/2015. Sulla base di tali presupposti, al fine degli adempimenti posti in capo alla Federazione, sono stati comunicati ai soggetti preposti i dati relativi a tutti gli iscritti all’albo nazionale, affinché ogni TSRM in possesso di Partita IVA possa ottenere le credenziali per l’accreditamento al Sistema Tessera Sanitaria, collegandosi al sito www.sistemats.it.

Successivamente, il TSRM che si è dotato delle credenziali, accedendo all’area riservata - sezione relativa al 730, spese sanitarie –, potrà inserire i dati relativi a ogni singola fattura emessa. Le fatture relative all’anno 2016 dovranno essere trasmesse entro il 31/01/2017, anche tramite soggetti esterni a tal fine delegati.

 

ECR 2017: Special Offer for Radiographers

Cari Colleghi, cari Soci, cari Amici,

AITRI vi invita a cogliere l’opportunità di partecipare all’ECR2017, iscrivendosi con quota ridotta di € 99. La deadline è il 2 novembre 2016.

Di seguito sono riportate le indicazioni per registrarsi.

Nel darci appuntamento a Vienna, inviamo  i nostri migliori saluti.

ECR 2017

VIENNA MARZO 1-5

The Flower Garden of Radiology

 

SPECIAL OFFER FOR RADIOGRAPHERS:

 

Register before November 2 for only €99!

 

Offer valid for ESR members only, please click Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.?subject=Application%20for%20special%20radiographer%20fee%20for%20ECR%202017&body=I%20am%20a%20radiographer%20and%20an%20ESR%20member%20and%20would%20like%20to%20apply%20for%20the%20special%20reduced%20radiographer%20fee%20of%20%E2%82%AC99%20for%20ECR%202017.%0D%0A%0D%0AFirst%20name:%0D%0ALast%20name:%0D%0ADate%20of%20birth:%0D%0AESR%20Personal%20ID:" target="_blank">here to apply via email for your registration.
To become an ESR member please click
here.

 

Take a look at the ECR 2017 Radiographers programme here.

 

 

QUESTIONARIO PROTOCOLLI RISONANZA MAGNETICA per tesi TSRM

Gentili,

uno studente, per lo sviluppo del suo elaborato di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, sta promuovendo un semplice questionario professionale completamente anonimo per l'analisi ed il confronto tra i diversi protocolli operativi in RISONANZA MAGNETICA.

Cliccando sul link sottostante trovate il questionario per la compilazione (possibilmente) entro il 18 ottobre.
 
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeO1lOAA3R_am0OvH1ZOxLRL5H4f4ktN8Y6sHvTWI2Z9LVzkA/viewform 

Vi chiedo disponibilità a darne massima diffusione presso i vostri ISCRITTI, COLLEGHI, siti internet, social network, etc.

Ringrazio per la disponibilità e collaborazione

A presto
Davide Cavedagna
Collegio TSRM di Ferrara

VII Edizione "Master Universitario per Amministratore di Sistema in Diagnostica per Immagini e Radioterapia" Università degli Studi di Bologna

VII Edizione “Master Universitario per Amministratore di Sistema in Diagnostica per Immagini e Radioterapia” Università degli Studi di Bologna.

L’evoluzione tecnologica e i conseguenti cambiamenti che si sono prodotti nell’Organizzazione e Gestione delle Aree radiologiche richiedono l’acquisizione di competenze intellettuali e capacità tecniche in grado di conoscere, affrontare e gestire professionalmente realtà sempre più complesse. Con queste motivazioni l’Università degli Studi di Bologna ha scelto di organizzare, a partire dal 2010, il “Master Universitario per Amministratore di Sistema in Diagnostica per Immagini e Radioterapia” in collaborazione con le strutture sanitarie di riferimento dell’Area Bolognese (Azienda USL di Bologna, Azienda Ospedaliero Universitaria S.Orsola – Malpighi, Istituto Ortopedico Rizzoli). In tutti questi anni la didattica del Master si è evoluta inserendo sempre nuove tematiche e rivalutando gli argomenti delle lezioni che si sono succedute in questo periodo.

La novità principale relativa alla VII edizione del Master A.A. 2016 – 2017 consiste in un’ulteriore revisione del piano didattico che ha ridotto il numero delle settimane di lezione in presenza da 10 a 8.  Questo è stato possibile attraverso l’utilizzo di metodologie didattiche innovative quali l’utilizzo di una piattaforma E – Learning che consentirà attività fortemente interattive tra gli studenti e i docenti; inoltre saranno realizzati seminari e laboratori didattici.

L'inserimento dell'insegnamento di Informatica forense, strumento indispensabile per il Tecnico Sanitario di Radiologia Medica che vuole esercitare la funzione di Amministratore di sistema RIS PACS, è stato molto apprezzato dagli studenti ed ha portato all’elaborazione di tesi di rilievo.

L'esperienza acquisita in questi sei anni ed i risultati conseguiti permettono alcune valutazioni: questo Master non ha come obiettivo esclusivo l’incremento di conoscenze solo in termini culturali, di crescita personale, quanto piuttosto l'acquisizione di competenze professionali direttamente spendibili nel mondo del lavoro. Infatti numerose sono state le opportunità che hanno avuto i partecipanti in termini di riconoscimento del ruolo all'interno del proprio ambito lavorativo (pubblico – privato) con apprezzamento da parte di coloro che hanno potuto valutare, nella pratica quotidiana, le competenze acquisite dagli studenti.

L'eccellente qualificazione dei Docenti universitari, unita all'esperienza della docenza extra universitaria aziendale e sostenute da attività di tirocinio direttamente svolte in contesti operativi, permettono allo studente di acquisire un importante qualificazione nel mondo del lavoro.

Un punto di grande rilievo è l'interazione continua con gli studenti in aula, valore indiscutibile rispetto ad una formazione a distanza, che permette anno dopo anno di rinnovare i contenuti didattici per allinearli alle esigenze del singolo partecipante con il mondo del lavoro in costante cambiamento.

Per informazioni visitare la pagina: http://www.unibo.it/it/didattica/master/2016-2017/amministratore-di-sistema-in-diagnostica-per-immagini-e-radioterapia

Per contatti: Dott.ssa Rossella Trenti Tel 051/2095530

Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CORSO FAD - SICUREZZA IN TC

Cari Colleghi, cari Soci, cari Amici,

rinnoviamo l’invito a partecipare al corso FAD, realizzato grazie alla partnership tra UCD, University College of Dublin, e AITRI.

Nel corso “Sicurezza in TC” viene dato particolare risalto all’importanza della riduzione della dose in TC e agli aspetti tecnici per soddisfare tale obiettivo, nell’ottica della radioprotezione e della tutela della salute dei pazienti.

E’ importante infatti che Il TSRM e il radiologo lavorino in sinergia, per contribuire con le proprie specifiche competenze all’ottimizzazione della dose relativamente al quesito clinico da soddisfare.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare i siti di AITRI e UCD tramite i seguenti link:

http://www.aitri.it/sicurezza-in-tc/

http://www.ucd.ie/medicine/studywithus/cpd/explore/

E’ inoltre disponibile il flyer in PDF:

Safe CT AITRI